Divano Squash

 

Anno:    1981

Produttore:    Driade

 

Nel disegno dell’elemento d’arredo ho sempre cercato l’innovazione tipologica. In questo caso volevo realizzare un divano-divisorio capace di separare il pranzo dal soggiorno ma nello stesso tempo capace di chiudere lo spazio intorno alla televisione. Lo schienale è così uno schienale “costruito” dal poggiareni ed è quasi un muro avvolgente. Il rischio dell’odiata monumentalità della grande dimensione è annullato dalla citazione di arte povera della tavola e delle gambe in tondino posizionate prospetticamente per accentuare il senso di leggerezza dell’oggetto. La tappezzeria sul grande schienale doveva permettere una forte personalizzazione del prodotto, poteva essere sostituita semplicemente tirando la lunga cerniera lampo che contornava tutto lo schienale.