Documenta Chair

 

Anno:    1987

Produttore:  Vitra Edition



Questo è un progetto sperimentale. Doveva essere prodotto in piccoli numeri, doveva essere un prodotto da collezione dove sperimentare nuove forme del prodotto industriale. E' pensato come un insieme di elementi con disegno diverso che muovendosi nello spazio si incontrano per formare una sedia. Gli elementi dovevano cambiare e continuava così la sperimentazione e nascevano così nuovi prodotti. Sono state realizzate tre versioni, due sole completate, dove l'elemento diverso è sia lo schienale, rivestito sempre in pelle nera ma con diversa forma, che il sedile, realizzato una versione in midolino celeste in tessuto con piattine di alluminio e una seconda in pelle utilizzando spicchi di due colori, opera virtuosa di Simona Grassi a cui va tutta la mia gratitudine per la passione dell'impegno con cui realizzò questo prototipo "senza alcun fine di lucro".